La Filarmonica di Abbiategrasso - Bontadilombardia

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Filarmonica di Abbiategrasso

Associazioni > Associazioni Musicali

ASSOCIAZIONE BANDISTICA
LA FILARMONICA DI ABBIATEGRASSO
Via Alfieri, 1
200081  ABBIATEGRASSO (MI)
tel:  029462973

fax: 029462973
filarmonica@alice.it
www.bandafilarmonica.org


Storia

Fondazione e crescita

La Filarmonica nasce nel 1846, quando Abbiategrasso e tutta la Regione sono sotto l’Impero Asburgico. Il bisogno di affrancarsi dalla pura funzione militare (ricordiamo che lo sviluppo delle bande in Italia avviene in epoca napoleonica, quando ogni reggimento aveva il proprio complesso), e il desiderio di indipendenza nazionale sono l’humus del costituirsi della Filarmonica.

Nel periodo risorgimentale partecipa ai festeggiamenti della vittoria franco-piemontese contro gli austriaci nella famosa Battaglia di Magenta (1859), dove, tra i canti patriottici, viene più volte suonata la canzone popolare “La bella Gigogin”, nota anche come “Daghela avanti un passo”; vive e partecipa dunque con intensità agli anni della grande trasformazione civile e sociale dell’Italia della fine dell’Ottocento.

I primi successi musicali li ottiene ai Concorsi Bandistici di Milano: 1° posto nel 1897 e 1906, a Como nel 1899, a San Pellegrino nel 1911 ed a Baveno nel 1924.

Dal dopoguerra ai giorni nostri

Come molte bande, attraversa un periodo di crisi tra la fine degli anni sessanta e la fine degli anni settanta, quando, grazie al Presidente Cavalier Pietro Galbiati ed al direttore, il Maestro Corrado Abriani (musicista dell’orchestra del Teatro Alla Scala di Milano), si attua una profonda metamorfosi di repertorio e si sviluppano a fondo le possibilità della Scuola di Musica, oggi intitolata proprio ad Abriani. Sul podio è oggi un suo allievo, il Maestro Carlo Zappa, a proseguire la continua opera di attualizzazione di un repertorio sempre più eclettico. Con Abriani, La Filarmonica aggiunge nuovi successi: 1° premio al Concorso internazionale di Ispra, 4° posto al Concorso Musicale Nazionale di Brescia nel 1991, mentre con Carlo Zappa ottiene il 2° posto al Concorso Nazionale della città di Cascina. Nell’ottobre del 1991, stringe un “Gemellaggio” con Jugendblasorchester della cittadina tedesca di Ellwangen, ove si reca nello stesso anno e nel 1997.

Attività

L’attività della Filarmonica comprende concerti, raduni, concorsi bandistici, manifestazioni pubbliche, civili, religiose, patriottiche in Città, in Lombardia e all’estero. Il programma stagionale permanente della Filarmonica nella Città di Abbiategrasso è costituito da: il Concerto del Pozzo nell’Istituto G. Golgi (aprile), il Concerto vocale e strumentale nel Quadriportico della Basilica di Santa Maria Nuova con la partecipazione di cantanti di fama internazionale della Scuola Musicale di Milano (giugno); il Concerto in San Pietro (giugno); il Concerto di Novembre al Cinema Teatro Nuovo.


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu